” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


giovedì 28 novembre 2013

PerChiunqueHaCompreso: TASK FORCE BUTLER, NOTO STALKER E DIFFAMATORE, HA ...

TASK FORCE BUTLER, NOTO STALKER E DIFFAMATORE, HA ORA UNA VOCE. ASCOLTATE


PerChiunqueHaCompreso: TASK FORCE BUTLER, NOTO STALKER E DIFFAMATORE, HA ...:
Per questo post non verranno pubblicati commenti anonimi o offensivi.

Cercate solo di capire, ed evitate, vi prego, di pensare
che ci si sbarazza di questi individui semplicemente cestinando la posta. 

Siamo in presenza di ben addestrati e smargiassi "professionisti" 
della menzogna e dell'intimidazione incaricati di perseguire scopi ben precisi.

Chiedo agli amici blogger, e non solo, di divulgare al massimo questo post.

Non sono gradite mail personali.
Chi ha qualcosa da dire lo faccia pubblicamente, se vuole.

E.M.


DOPO POCHI MINUTI 
DALLA PUBBLICAZIONE DEL POST

martedì 26 novembre 2013

COMUNICATO STAMPA-MANIFESTAZIONE DEL 21-12-2013 A MODENA

Comunicato stampa congiunto dell'Associazione Riprendiamoci il Pianeta - Movimento di Resistenza Umana e della Draco Edizioni sulla Manifestazione Nazionale Contro le Scie Chimiche del 21 dicembre 2013 a Modena

Il fatto che l'Italianella Classifica Mondiale della Libertà di Stampa, stilata daReporter Senza Frontiere, figuri al 57° posto, dopo paesi come il Niger, ilBurkina FasoHaiti e la Moldavia, la dice lunga sullo stato dell'informazione nel nostro paese. La lottizzazione e l'accaparramento operati da alcuni gruppi di poterepolitico-economico nei confronti delle fonti d'informazione, sia via etere che nel campo della carta stampata, hanno occupato ogni spazio mediatico significativo presente sul nostro territorio nazionale. Forse si salva ancora qualche giornale parrocchiale e qualche blog su internet. Non vi è notizia, nemmeno di cronaca, che non sia filtrata accuratamente e presentata in modo 'consono' agli interessi del gruppo di potere di cui quel mezzo mediatico è espressione. Quindi, più che di libertà di stampa, possiamo parlare di vera e propria manipolazione e falsificazione di ogni aspetto della comunicazione nel nostro paese.
La manifestazione contro le scie chimiche, vero e proprio crimine contro l'umanità, promossa dalla nostra associazione, Riprendiamoci il Pianeta - Movimento di Resistenza Umana, e dalla casa editrice Draco Edizioni, deve avere preoccupato i guardiani del potere, visto che, da quando ha iniziato a circolare la notizia sul web della manifestazione da noi promossa, è stato un fioccare di articoli sulla stampa nazionale, tutti ovviamente, e premurosamente, orientati a screditare come 'bufala' la realtà delle scie chimiche. La cosa si presenta inusuale e ridicola, visto che, mediamente, fino ad oggi, ha dominato il silenzio stampa sulle irrorazioni clandestine nei nostri cieli. Ridicola, perché confrontando gli articoli delle diverse testate, non è difficile riconoscere la stessa sdrucita velina, quasi un copia-incolla delle stesse menzogne.
Così come si sono moltiplicate le richieste di intervista agli organizzatori della manifestazione, con quello che riteniamo essere un goffo e mal coordinato tentativo di acquisire materiale da ritorcere contro la nostra iniziativa e tutta la nostra attività. Varie esperienze dirette, avute da nostri esponenti, con i 'media' nazionali, non fanno altro che confermare il nostro pensiero. Quindi vogliamo chiarire bene che noi a questo gioco non ci stiamo. Continuate pure a cercare di screditarci, con i vostri mezzi, noi continueremo con i nostri, anche girando a piedi per le cittàa parlare ai cuori delle persone, che non sono stupide come voi pensiate che siano, visto come le trattate. Questo vi spaventa: gente vera, non asservita, non rincoglionita a chattare dietro a un monitor, a manifestare invece pacificamente il proprio dissenso nelle piazze, primo vero luogo della democrazia.
Un appello per voi giornalisti, ma non siete stanchi di chinare la testa? Veramente quando avete iniziato la vostra carriera, pensavate di dedicare la vostra vita a descrivere, se non a creare, le varie 'emergenze' del momento, o a fare la conta delle donnette di Berlusconi? Non siete stanchi di scrivere sotto dettatura? Ci sono giornalisti che stanno cercando di associarsi per dare vita a delle forme di informazione libera e indipendente. Uscire dagli schemi di questo sistema, che sta portando il pianeta alla rovina, è difficile, ma possibile, basta avere un poco di dignitàper cominciare almeno a provarci. Che cosa consegnerete ai vostri figli, oltre a un mondo in mano a degli avvoltoi? Il ricordo di tutte le volte che avete dovuto chinare la testa? Ribellatevi anche voi, iniziate finalmente a fare il vostro mestiere, che è prima di tutto quello di informare.
Siete comunque tutti invitati il 21 dicembre, a Modena, a manifestare con noi, pacificamente e civilmente, se invece doveste venire per ricoprire ancora una volta di menzogne il ruolo che rivestite, state bene a casa che è meglio, tanto ci sarà pure da scodinzolare per qualcos'altro.

lunedì 25 novembre 2013

CAMBIAMENTI CLIMATICI...TECNICHE (ENMOD)

Cambiamenti climatici, Geoingegneria e modifica dell'ambiente naturale Tecniche (ENMOD)

I politici, organizzazioni non governative, scienziati e dirigenti aziendali al vertice sul clima di Varsavia non sono riusciti a riconoscere il fatto, ampiamente documentato, che il clima può essere manipolato come risultato di tecniche di modificazione ambientale (ENMOD).

Michel Chossudovsky (CRG), - Discussione su ENMOD è tabù. Si tratta di una verità taciuta. Gli scienziati non osano affrontare come parte del dibattito sul cambiamento climatico. Mentre ENMOD è saldamente documentato, questi stessi scienziati facilmente affermare senza prove che il riscaldamento globale (derivante da emissioni di CO2 in eccesso) è la causa delle tempeste tropicali.
Chem o scie - Foto La ResponsableTecnologie ENMOD non solo esistono , sono pienamente operativi. Confermato da documenti militari americani, un tifone, uno tsunami o un terremoto possono essere attivati ​​mediante l'uso di tecnologie ENMOD. La questione, quindi, deve essere affrontata da specialisti del clima.
Quello che stiamo suggerendo è che nell'indagare le cause di eventi meteorologici estremi, la questione del clima manipolazione può in alcun modo essere esclusa.
Ironia della sorte, l'esistenza di tecnologie ENMOD è stato riconosciuto più di 30 anni fa dalle Nazioni Unite nel 1977 vincolante  Convenzione sulla proibizione dell'uso militare o di altra ostile delle tecniche di modificazione ambientale. 
La Convenzione ha definito ENMOD come "qualsiasi tecnica per modificare - attraverso la deliberata manipolazione dei processi naturali -. L'dinamiche, la composizione o la struttura della Terra, compreso il suo biota, litosfera, l'idrosfera e l'atmosfera, o lo spazio esterno" Quello che è in gioco è "la modifica intenzionale o manipolazione di ecologia naturale, come il clima e meteo, i sistemi di terra". Nel rimuovere ENMOD dal dibattito sul cambiamento climatico, l'UNFCC è una palese violazione della convenzione del 1977 delle Nazioni Unite.
Tecniche di modificazione ambientale sono state applicate dai militari degli Stati Uniti per più di mezzo secolo. Il matematico statunitense John von Neumann, in collegamento con il Dipartimento della Difesa statunitense, ha iniziato la sua ricerca sulla modificazione del clima alla fine del 1940, al culmine della Guerra Fredda e prevedeva 'forme di guerra climatica come ancora inimmaginabili '. Durante la guerra del Vietnam, sono state utilizzate tecniche di cloud-seeding, a partire dal 1967 nell'ambito del Progetto Popeye, il cui obiettivo era quello di prolungare la stagione dei monsoni e bloccare le rotte di approvvigionamento nemiche lungo il Sentiero di Ho Chi Minh.
Dal momento che il periodo di massimo splendore della guerra del Vietnam, le tecnologie ENMOD per uso militare si sono evolute in modo significativo. Abbiamo a che fare con i sistemi di armi altamente sofisticati.
La possibilità di manipolazioni climatiche e ambientali come parte di un militare e di intelligence agenda, mentre tacitamente riconosciuto, non viene mai considerato rilevante. Gli analisti militari sono muti sull'argomento. I meteorologi non stanno studiando la questione, e gli ambientalisti sono infilate sul riscaldamento globale e il protocollo di Kyoto.
Vale la pena notare che appena due mesi prima del disastro Le Filippine tifone, CBS This Morning in un'intervista con il Dr. Michio Kaku, professore di fisica al City College di New York, ha confermato l'esistenza e l'uso di tecnologie ENMOD, mentre casually downgrade their significato e trascurando le loro applicazioni strategiche e militari (vedi video sotto):
Il coinvolgimento della CIA nel cambiamento climatico Technologies
Geoengineering_aka_Chemtrails Foto di Willow 20 12Già nel luglio 2013, notizie MSN ha riferito che la CIA è stato coinvolto nel contribuire a finanziare un progetto della National Academy of Sciences (NAS) concentrandosi sulla geo -ingegneria e manipolazione climatica. Il rapporto ha riconosciuto non solo queste tecnologie, ha confermato che l'intelligence statunitense è stata regolarmente coinvolta nell'affrontare la questione della climatico manipolazione:
La CIA sta aiutando a finanziare la ricerca perché il NAS prevede inoltre di valutare "i problemi di sicurezza nazionale (che potrebbe essere) relative alla geoingegneria tecnologie che vengono distribuite da qualche parte nel mondo ", ha detto Kearney.
In un comunicato inviato via email, Christopher White, un portavoce per l'ufficio della CIA degli affari pubblici, ha detto a MSN, "Su un argomento come il cambiamento climatico, l'agenzia lavora con gli scienziati a comprendere meglio il fenomeno e le sue implicazioni sulla sicurezza nazionale."
Anche se la CIA e il NAS sono a denti stretti su ciò che queste preoccupazioni potrebbero essere un ricercatore osserva  che la geoingegneria ha il potenziale per distruggere deliberatamente il meteo per terroristici o obiettivi militari.
John Pike, direttore di GlobalSecurity.org, una ditta con sede a Washington specializzata nell'affrontare emergenti problemi di sicurezza, dice che le preoccupazioni circa l'impatto potenziale della geoingegneria non sono di primaria importanza come i potenziali problemi di sicurezza che potrebbero sorgere se gli Stati Uniti doesn 't utilizzare la tecnologia.
"Un fallimento di impegnarsi in geoingegneria potrebbe urtare la stabilità politica degli altri paesi, e che potrebbe portare a problemi per gli Stati Uniti, "ha detto.
Il progetto NAS è sostenuto dagli Stati Uniti intelligence comunità, la National Oceanic and Atmospheric Administration, la National Aeronautics and Space Administration, e il Dipartimento dell'Energia.
storici esempi di tecnologie correlate (ad esempio, il cloud seeding e altro modificazione del clima) per le lezioni che si possono trarre delle reazioni della società, esaminare quale esistono accordi internazionali che possono essere rilevanti per la verifica sperimentale o di invio digeoingegneria tecnologie, e di esplorare brevemente potenziale sociale e considerazioni etiche legate alla geoingegneria . Questo studio intende fornire un attento, chiaro fondamento scientifico che informa discussioni etiche, giuridiche e politiche che circondano la geoingegneria(Vedere http://www8.nationalacademies.org/cp/projectview.aspx?key=49540 )
Mentre la geoingegneria e previsioni guerra sono nulla di nuovo, sono raramente oggetto di attenzione dei media. Meteo-modifica per uso militare è stato riconosciuto dalla US Air Force nel documentoAF 2025 Final Report :
'[ENMOD] offre al combattente un'ampia gamma di possibili opzioni per sconfiggere o reprimere un avversario', [incluso] l'attivazione di inondazioni, uragani, siccità e terremoti ... La capacità di generare precipitazioni, nebbia e tempeste sulla terra o di modificare meteorologia spaziale ... e la produzione di clima artificiale tutto sono una parte di un insieme integrato di tecnologie [militari] ".
Nel corso degli anni 1990, il programma HAARP è stato sviluppato. L'Active Programma alta frequenza Auroral Research (HAARP) con sede a Gokona, Alaska, è in vigore dal 1992. [E 'stata chiusa nel 2013] Fa parte di una nuova generazione di armamenti sotto l'Iniziativa di Difesa Strategica degli Stati Uniti (SDI).Gestito da del Air Force Research Laboratory Direzione Veicoli Spaziali, HAARP costituisce un sistema di potenti antenne in grado di creare "modificazioni locali controllate della ionosfera" [strato superiore dell'atmosfera]
In un rapporto 1990 CBC TV, tempo di modifica per i militari riconosciuto che HAARP ha avuto la capacità di scatenare tifoni, terremoti, inondazioni e siccità:
Energia diretta è una potente tecnologia come potrebbe essere utilizzata per riscaldare la ionosfera per trasformare tempo in un'arma di guerra.  Immaginate con un diluvio per distruggere una città o un tornado di decimare un esercito si avvicina nel deserto. L'esercito ha speso una quantità enorme di tempo sul tempo di modifica come un concetto per gli ambienti di battaglia. Se un impulso elettromagnetico andò sopra una città, in pratica tutte le cose elettroniche in casa sarebbe strizzare l'occhio e uscire, e sarebbero distrutti in modo permanente. "
Per visualizzare CBS documentari, video qui sotto:
Articoli correlati:

Fonte:http://nsnbc.me/2013/11/24/climate-change-geoengineering-environmental-modification-techniques-enmod/

AVVELENAMENTI INTENZIONALI DELLA POPOLAZIONE UMANA

           CERTE COSE... E' BENE SAPERLE...
               




ATTENZIONE

DOPO QUESTA LETTURA LA TUA VISIONE DEL MONDO VERRA' STRAVOLTA PER SEMPRE
(riferito solo alle pecore bianche)


"Questo articolo può turbare seriamente le persone mentalmente ristrette, quelle che se ne fregano di tutto, quelle che vedono il mondo rosa e credono che i governi siano buoni e siano fondati per proteggerli."

AVVELENAMENTO VOLONTARIO AI DANNI DEL CITTADINO IGNARO E IGNORANTE

Nel 1900 alla benzina fu aggiunto il piombo (elemento di cui ai tempi era ben nota l’elevata tossicità)? Bene, questa manovra si poté effettuare solo grazie all’avallo di tutti i governi occidentali: nessun ministero della salute di nessuna nazione si oppose a questa pratica criminale.

Solo in tempi recenti si è deciso di fare marcia indietro, quando mezzo secolo di dati epidemiologici ha confermato con tragica evidenza ciò che si sapeva già: il piombo è altamente tossico e non lo si dovrebbe respirare. Alla fine la verità è venuta a galla, ma nel frattempo i polmoni di qualche miliardo di persone sono stati avvelenati col piombo.

VACCINI E OTTURAZIONI DENTALI..TOSSICHE!

Vi ricordate dei vaccini al mercurio? 

Anche il mercurio è un metallo la cui tossicità è assodata da tempo immemore (figuriamoci che nel 1800 negli USA si era vietato l'uso del mercurio per le otturazioni dentali, divieto "curiosamente" eliminato con grave danno di centinaia di migliaia di persone avvelenate con l'amalgama), eppure negli anni ‘40 del secolo scorso si inizia ad utilizzare un composto del mercurio come “conservante” dei vaccini (praticamente tutti i vaccini, compresi quelli somministrati obbligatoriamente ai neonati).

Da allora si iniziano a registrare sindromi autistiche che prima erano sconosciute e tutta una serie di altri disastrosi effetti collaterali dei vaccini: molti di essi sono imputabili al mercurio di cui è noto l’effetto tossico sul sistema neurologico (specie quando esso è in formazione come avviene per gli infanti) e sul sistema immunitario.

Ancora una volta per più di mezzo secolo l’avvelenamento è andato avanti e si è posto un freno ad esso solo quando la mole di dati sugli effetti negativi dei vaccini al mercurio ha confermato con tragica evidenza quanto si sapeva già: il mercurio è un metallo pesante altamente tossico e non va somministrato (mai per nessuna ragione) ad un essere umano.

AVVELENARE PER IL CONTROLLO DEMOGRAFICO?

È importante notare che non c’era nessuna ragione per utilizzare il mercurio nei vaccini (adesso in molte nazioni tali vaccini sono al bando) così come non c’era nessuna ragione per usare il piombo nella benzina (adesso le macchine camminano tutte allegramente senza piombo), e quindi l’unica alternativa per comprendere l’assurdità di quanto è stato fatto dai nostri governanti è quella di ipotizzare (probabilmente con un forte senso di disagio psico-fisico) l’avvelenamento intenzionale della popolazione mondiale da parte delle istituzioni...
E PER CHI DICE CHE ALLORA I GOVERNI NON SAPEVANO....

Qualcuno infatti cercherà di rigettare queste notizie inventandosi una spiegazione meno crudele, ossia cercando di dire a se stesso che non si sospettava che il piombo fosse così velenoso quando lo si addizionò alla benzina. Invece sappiamo che nel 1930 si abolirono le tubature in piombo per evitare che l’ acqua corrente ne fosse contaminata, a conferma che proprio in quegli anni si sapeva quanto fosse tossico per l’organismo tale metallo.


COME SI FALSIFICANO E CORROMPONO TEST E RICERCHE..

Nel 1922, la General Motors scoprì che aggiungendo piombo alla benzina le automobili sviluppavano più cavalli vapore. Quando c’era qualche faccenda riguardo alla salute, la GM pagava il Dipartimento delle Miniere per fare qualche “test” fasullo e pubblicare delle ricerche falsificate che “provavano” che l’inalazione di piombo non era dannosa.

Qui entra in gioco Charles Kettering, il fondatore del Sloan-Kettering Memorial Institute per la ricerca medica, famoso in tutto il mondo, ma anche un dirigente della General Motors. Il Kettering institute pubblicò dei rapporti che dichiarano che il piombo esiste naturalmente nel corpo il quale possiede la capacità di eliminare bassi livelli di contaminazione da tale metallo pesante.

Associandosi con la “Fondazione per l’Igiene industriale” e con il gigante delle Pubbliche Relazioni Hill & Knowlton, Sloane Kettering contrastò per anni tutte le ricerche “anti-piombo” (Stauber pag 92). Dopo 60 anni non fu più possibile nascondere la tossicità del piombo, e la benzina al piombo fu gradualmente eliminata verso la fine degli anni ‘80, ma durante quei 60 anni, si stima che solo negli Usa 30 milioni di tonnellate di piombo sotto forma di vapori furono riversate nell’aria dai gas di scarico dei veicoli a motore.

APRI GLI OCCHI...L'AVVELENAMENTO ERA INTENZIONALE !!

Ora chiedetevi voi: serviva a qualcosa addizionare la benzina col piombo? Sì, a dare un po’ di potenza in più. E per così poco hanno imbastito un’enorme e costosa campagna pubblicitaria corrompendo le persone e manipolando le coscienze? La General Motors (e le altre aziende costruttrici di automobili) avrebbero venduto realmente di meno se le loro vetture fossero state un poco meno potenti? Difficile crederlo (ma se proprio volete nascondere la verità ai vostri occhi siete liberissimi di farlo).

Allora perchè hanno messo il piombo nella benzina? Pensate poi a quanti soldi hanno speso per la campagna di stampa volta a farci credere che il piombo fosse innocuo! Se il loro scopo fosse stato quello di vendere più auto avrebbero usato quei soldi per reclamizzare le automobili, oppure in alternativa (detraendo i costi delle spese per la pubblicità al piombo) avrebbero potuto scontare le auto e venderne di più.

Eppure hanno investito soldi in una campagna pubblicitaria per offrire al mondo questo nuovo elemento di progresso: il piombo nell’aria! L’avvelenamento da piombo è stato intenzionale, e non è nemmeno terminato, dal momento che lo troviamo in altri prodotti di uso comune come alcuni cosmetici.

GOVERNI, AUTORITA' E SANITA'... CI VOGLIONO DEBOLI ED AMMALATI !!

Sicuramente è uno shock psicologico essere messi di fronte a questi fatti soprattutto perché si inquadrano in una cornice poco rassicurante: i nostri governi, le nostre autorità, i nostri sistemi sanitari, le persone deputate a tutelare la nostra salute, hanno sempre complottato perché venissimo tenuti in uno stato di malattia, perché assorbissimo veleni.

.Il ministero della salute stabilisce un limite massimo di tollerabilità per il mercurio e poi impone a dei poveri bimbi di ricevere con una serie di vaccinazioni obbligatorie una dose maggiore di quel limite. Questa è la prova evidente che il sistema sanitario sa,mente, e avvelena.

E OGGI COME CI AVVELENANO ?

Oggi a continuare lo sterminio legalizzato sono arrivati gli OGM, i dolcificanti all'aspartame, il fluoro tossico nell'acqua e nei dentifrici, l'alluminio ecc ecc..

Per arrivare infine alle SCIE CHIMICHE, dove piovono "polimeri" che gli esperti definiscono semplici ragnatele, dove l'acqua pura di montagna si ritrova con i valori di bario, alluminio, mercurio superiori anche 50 volte la norma.

Ma si sa, noi siamo solo dei complottisti paranoici, i governi ci vogliono bene e si prendono cura di noi...
E allora di cosa preoccuparsi? Continuiamo a fregarcene, continuiamo a far finta che vada tutto bene, a renderci COMPLICI del crimine legalizzato, a contribuire alla distruzione del futuro per tutte le generazioni che seguiranno la nostra squallida epoca..

Fonte: iL mondo capovolto
 con il finale di Scienza di Confine:
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=516584805115417&set=a.189759504464617.41582.188189217954979&type=1&theater



Ps.Le foto che seguono qui sotto,sono state aggiunte dal gestore di questo blog e pertanto non saranno visibili nel post originale.
 http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/11/metereologia-clima-controllo-cina-usa_2.shtm


   
VISTOSISSIME ED INNEGABILI IRRORAZIONI CHIMICHE SULL'ITALIA....VISTE DAL SATELLITE.

Manifestazione a Milano il 6 Aprile 2013
 Berlino,Agosto 2013.
In Germania il problema delle Scie Chimiche entra nelle piazze!
In Italia si cerca di mette a tacere i ricercatori indipendenti!
Massima solidarietà ai Fratelli Antonio e Rosario Marcianò !
 



POLIMERI PIOVUTI DAL CIELO E.....NON RAGNATELE !
La verità sui filamenti di ricaduta: sono polimeri di origine militare 
http://www.tankerenemy.com/2013/10/la-verita-sui-filamenti-di-ricaduta.html#.UpNtGMRYVqI
      
IMPRESSIONANTE RETICOLO CHIMICO (foto di amici in crociera)
                                                              
      

Anne K. West:
"Da ex-pilota commerciale e militare, vi posso assicurare, senza esitazione o dubbio che le scie chimiche sono molto reali. La loro documentazione non è un segreto e non servono più di 10 minuti circa del vostro tempo per verificare tramite i documenti e gli annunci che la US Air Force e le aziende come Atlas (ex-Evergreen Aviation, nota attività della CIA) stanno irrorando sostanze chimiche nell'aria per modificare il clima e probabilmente per altri motivi non indicati."

Army pilot CW2 Anne K. West, graduated top of class, flew CH-47D out of Ft. Campbell. Ky 1985 - 1990


As a former commercial and military pilot, I can assure you without hesitation or doubt that chemtrails are very real. The documentation for them is no secret and it does not take more than about 10 minutes of your time to verify with official documents and announcements that the US Air Force and companies like Atlas (formerly Evergreen Aviation, a known CIA asset) are spraying chemicals in the air to modify the weather, and probably for other non-stated reasons.

Army pilot CW2 Anne K. West, graduated top of class, flew CH-47D out of Ft. Campbell. Ky 1985 - 1990

Con ringraziamento a Chemtrails Project UK

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...