” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


giovedì 31 gennaio 2013

GLI SCIENZIATI AMMETTONO CHE LE SCIE CHIMICHE STANNO CREANDO NUVOLE ARTIFICIALI

[image2.png]
Di Paul Joseph Watson


Ora gli scienziati ammettono che le emissioni degli aerei danno luogo a nubi artificiali che bloccano il sole, proprio quello che auspicano i sostenitori della  Geoingegneria come ad esempio il principale eugenetista nonchè consigliere scientifico della Casa Bianca, John P. Holdren, ma l’articolo cerca di insinuare che l’effetto è causato da “vapori” naturali, quando in realtà può essere attribuito alle scie chimiche che contengono sostanze nocive per l’uomo.

“Il fenomeno si verifica quando gli aeromobili volano al di sopra dei 25.000 piedi, dove la temperatura dell’aria è intorno a -30°C. Questo provoca la cristallizzazione del vapore acqueo emesso dai motori e la formazione delle familiari striature bianche nel cielo, note come scie”, scrive Oliver Tree per il Daily Mail.

“Il  professor Keith Shine della Reading University, un esperto di nuvole, ha detto che quelle che si formano dai fumi degli aeromobili potrebbero persistere ‘per ore’, privando le aree sottostanti a quelle di grande traffico, come Londra e le contee circostanti, del sole estivo”.

“Gli esperti hanno avvertito che, di conseguenza, la quantità di luce solare che colpisce il terreno potrebbe essere ridotto di ben il dieci per cento.Il Professor Shine ha aggiunto: “Nelle zone più frequentate di Londra e nel Sud dell’Inghilterra, queste nuvole di alta quota potrebbero coprire il cielo, trasformando uno splendido tempo soleggiato in condizioni di foschia per l’intera area. Mi aspetto che gli effetti saranno peggiori man mano che aumenta il volume del traffico aereo “.

La relazione fa anche riferimento a uno studio del Met Office del 2009 dal quale risultava che i venti di alta quota non disperdono le scie che una volta trasformate in nuvole coprivano un’area sorprendente di 20 mila miglia.

Naturalmente, questo non è un fenomeno naturale, come sostiene l’articolo. Dieci anni fa, le scie degli aerei a reazione sparivano in pochi minuti, ma a quanto pare siamo portati a credere che la stessa sostanza  ora sta generando scie che persistono per ore e formano nubi. Questo è impossibile senza che qualcosa nella sostanza sia  stato modificato.

La scienza ufficiale e il mondo accademico hanno liquidato le scie chimiche come una fantasia dei paranoici teorici della cospirazione ed ora ammettono che esistono, ma sostenendo che  sono naturali e non artificialmente indotte.

In realtà, le scie chimiche sono la conseguenza dell’agenda per geo-ingegnerizzare (manipolare) la terra in nome della lotta al cambiamento climatico, una scienza sostenuta con vigore da gente come John P. Holdren , che nel suo libro del 1977 Ecoscience ha sostenuto l’avvelenamento delle provviste di acqua per sterilizzare esseri umani inconsapevoli nell’ambito di un “regime planetario” che avrebbe dovuto controllare ogni aspetto della nostra esistenza . Il fatto che tali eugenetisti abbiano ormai il controllo dei programmi di Geoingegneria che avranno un impatto diretto sulla nostra salute è allarmante.

I programmi di Geoingegneria sono stati promossi dal Council on Foreign Relations, che è uno dei principali comitati direttivi dietro l’attuazione della governance mondiale.

Un recente rapporto pubblicato dal governo britannico chiede inoltre che siano le Nazioni Unite a disciplinare in maniera esclusiva la Geoingegneria del pianeta a livello mondiale, al fine di combattere  il riscaldamento globale di origine antropica.

Il dibattito sulle tecnologie della Geoingegneria viene spesso costruito come se si trattasse di considerazioni sul futuro, ma i governi stanno già conducendo tali programmi in una fase avanzata.

Il Programma per la Misurazione della Radiazione Atmosferica (Atmospheric Radiation Measurement -ARM) è stato creato nel 1989 con il finanziamento del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti  (Department of Energy -DOE) ed è sponsorizzato dal Dipartimento scientifico del DOE e gestito dal dipartimento di ricerca biologica ed ambientale.

Uno dei programmi ARM, intitolato Campagna Aerosol Indiretti e Semi-Diretti (ISDAC), è volto a valutare le “simulazioni di nubi” e “recuperi di informazioni sugli aerosol”.

Un altro programma nell’ambito del  Programma di Scienza dell’Atmosfera del dipartimento dell’Energia  è indirizzato a “sviluppare una completa conoscenza a livello globale dei processi atmosferici che controllano il trasporto, la trasformazione, e la destinazione delle tracce di sostanze chimiche e particolato”

Il sito web del DOE afferma che “L’obiettivo attuale del programma è la forzatura radiativa del clima dovuta agli aerosol: la formazione  e l’evoluzione degli aerosol e le proprietà degli aerosol che influenzano direttamente e indirettamente il  clima e i cambiamenti climatici”.

Scienziati del governo degli Stati Uniti stanno già bombardando i cieli con l’inquinante biossido di zolfo che provoca piogge acide, nel tentativo di combattere il riscaldamento globale  del pianeta per mezzo della “geo-ingegneria”, nonostante il fatto che  iniettare aerosol nell’atmosfera superiore porti con sé una serie di rischi sia noti che sconosciuti.

La proposta di disperdere anidride solforosa nel tentativo di riflettere la luce solare è stato discusso in un articolo del Guardian di Londra del settembre 2008 intitolato, Geoingegneria: Le idee radicali per combattere il riscaldamento globale, in cui Ken Caldeira, uno scienziato del clima ad alto livello presso la Carnegie Institution di Stanford , California, ha promosso l’idea di iniettare aerosol nell’atmosfera.

“Un approccio è quello di inserire “riflettenti” nella stratosfera”, afferma l’articolo. “Caldeira fa riferimento all’idea di impiegare jumbo jets nell’atmosfera superiore per depositare nuvole  di minuscole particelle, come l’anidride solforosa. Disperdere circa 1 milione di tonnellate di biossido di zolfo all’anno in un’area dell’atmosfera di 10 milioni di chilometri quadrati sarebbe sufficiente per riflettere una sufficiente quantità di luce solare.”

Esperimenti simili a quelli proposti da Caldeira sono già in corso da parte del governo con il sostegno degli scienziati statunitensi, come quelli del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti (DOE), il Savannah River National Laboratory di Aiken, SC, che l’anno scorso ha iniziato la conduzione di studi che hanno coinvolto la dispersione di enormi quantità di particolato, in questo caso “microsfere di vetro con pareti porose”, nella stratosfera.

Il progetto è strettamente legato ad un’idea del Premio Nobel Paul Crutzen, che “ha proposto l’invio di 747 aeromobili a scaricare enormi quantità di particelle di zolfo nella parte più remota della stratosfera per raffreddare l’atmosfera.”

Tali programmi si limitano a grattare la superficie di ciò che probabilmente è un gigantesco progetto globale finanziato con fondi neri  per geo-ingegnerizzare il pianeta, con poca o nessuna attenzione per le ignote conseguenze ambientali che questo potrebbe generare.

Quello che si sa su cosa accade quando l’ambiente è carico di anidride solforosa è già abbastanza grave, dal momento che il composto è il componente principale delle piogge acide,che secondo l’EPA ”Causa l’acidificazione di laghi e corsi d’acqua e contribuisce a danneggiare gli alberi ad alto fusto (ad esempio, abete rosso canadese oltre i 2000 piedi) e molti suoli forestali sensibili. Inoltre, le piogge acide accelerano il decadimento dei materiali da costruzione e vernici, compresi edifici insostituibili, statue e sculture che fanno parte del patrimonio culturale della nostra nazione.”

Gli effetti sulla salute del bombardamento dei cieli con il biossido di zolfo è sufficiente da solo a sollevare seri interrogativi sul fatto che tali programmi debbano essere ancora autorizzati ad iniziare.
I seguenti effetti sulla salute sono legati all’esposizione allo zolfo.
- Effetti neurologici e modifiche comportamentali
- Disturbi della circolazione sanguigna
- Danni al cuore
- Effetti sugli occhi e sulla vista
- Insuccesso nella Riproduzione
- Danni al sistema immunitario
- Disturbi gastrici  e disordine gastrointestinale
- Danni al fegato e alle funzioni renali
- Difetti dell’udito
- Disordine del metabolismo ormonale
- Effetti dermatologici
- Senso di soffocamento ed embolia polmonare


Secondo il sito web Lenntech ”prove di laboratorio con animali hanno indicato che lo zolfo può causare gravi danni vascolari alle vene del cervello, cuore e reni. Questi tests hanno anche indicato che alcune forme di zolfo possono causare danno fetale ed effetti congeniti. Le madri possono persino trasmettere  l’avvelenamento da zolfo  ai loro figli attraverso il latte materno. Infine, lo zolfo può danneggiare i sistemi enzimatici interni degli animali. “

Fred Singer, presidente dell’Environmental Science Policy Project e  scettico sulla teoria del riscaldamento globale di origine antropica, avverte che le conseguenze di armeggiare con il fragile eco-sistema del pianeta potrebbe avere rischi di vasta portata.

“Eseguire questa operazione in modo continuo, potrebbe indebolire lo strato di ozono e causare ogni sorta di altri problemi che le persone preferiscono evitare,” ha detto Singer.

Anche il direttore scientifico di Greenpeace del Regno Unito – un convinto sostenitore del fatto che il riscaldamento globale sia di origine antropica - Doug Parr ha respinto i tentativi di geo-ingegnerizzare il  pianeta come “stravaganti” e “pericolosi”.

Stephen Schneider della Stanford University, che ha recentemente proposto un progetto bizzarro per inviare in alta atmosfera navi spaziali  che sarebbero utilizzate per bloccare il Sole, ammette che la geo-ingegneria potrebbe causare “conflitti tra le nazioni se i progetti di geoingegneria andassero male”.

Dati tutti i pericoli immediati associati al bombardamento dell’atmosfera con anidride solforosa, insieme ai pericoli sconosciuti di altri progetti di geo-ingegneria, molti sono preoccupati che le “scie chimiche” siano una componente segreta della stessa Agenda per modificare l’eco-sistema della Terra.

Il fatto che le scie chimiche stanno bloccando il sole, il che è precisamente ciò che i sostenitori della Geoingegneria invocano, mostra chiaramente che sono parte integrante di questo programma pericoloso e di ampia portata.

image

Questo grafico propone, “la dispersione di polvere di alluminio e ossido di bario in alti livelli dell’atmosfera, sempre per mezzo di aerei, per aumentare la riflettanza planetaria (albedo) e la copertura nuvolosa.” Elevati livelli di bario sono stati trovati in alcune sostanze associate alle scie chimiche.

Le cronache sulle scie chimiche, i pennacchi emessi dagli aerei a reazione che restano sospesi  in aria per ore e non si disperdono, spesso coprendo il cielo di motivi a linee incrociate, sono aumentate drasticamente negli ultimi 10 anni. Molti hanno ipotizzato che esse facessero parte di un programma di governo per modificare il clima, inoculare gli esseri umani con determinati agenti patogeni, o anche per avvelenare esseri umani come parte di un programma di riduzione della popolazione.

Svolgendo ricerche su Google, si trovano dibattiti, come questo, sull’utilizzo dell’anidride solforosa come additivo per il carburante degli aerei al fine di disperderlo nel mondo durante la routine di voli commerciali.

“Ritengo  che sia l’anidride solforosa che le particelle di silice possano essere trasportate nella stratosfera, sciogliendo un additivo nel carburante degli aerei”, scrive l’ingegnere John Gorman, che ha condotto esperimenti per verificare la fattibilità di un tale scenario.

“Si dovrebbe bruciare combustibile contenente l’additivo proprio quando il velivolo viaggia nella stratosfera più bassa,” aggiunge.

Nel 2008, un’inchiesta della KSLA  ha scoperto che una sostanza caduta a terra da scie chimiche ad alta quota conteneva  elevati livelli di bario (6,8 ppm) e piombo (8,2 ppm) e tracce di altre sostanze chimiche tra cui arsenico, cromo, cadmio, selenio e argento. Di questi, tutti tranne uno sono metalli, alcuni sono tossici, mentre diversi si trovano raramente o mai  in natura.

                     

Il notiziario si concentra sul bario, che la sua ricerca mostra essere un “segnale sicuro di scie chimiche”. La KSLA ha riscontrato livelli di bario nei suoi campioni a 6,8 ppm o “più di sei volte il livello tossico fissato dall’EPA.” Il Dipartimento di Qualità Ambientale della Louisiana ha confermato che i livelli elevati di bario erano “molto insoliti”, ma ha commentato che “provare la fonte era una questione del tutto diversa” nella sua discussione alla KSLA.

La KSLA ha anche chiesto a Mark Ryan, direttore del Centro di controllo Antiveleni, sugli effetti del bario sul corpo umano. Ryan ha commentato che “l’esposizione a breve termine può portare da disturbi di stomaco a dolori al petto e che l’esposizione a lungo termine provoca problemi di pressione sanguigna.” Il Centro Antiveleni ha inoltre segnalato che l’esposizione a lungo termine, come per qualsiasi sostanza nociva, dovrebbe contribuire a indebolire il sistema immunitario, che molti ipotizzano sia lo scopo di tali scie chimiche artificiali.

Infatti, l’ossido di bario si è ripetutamente presentato come contaminante da sospetta sperimentazione di Geoingegneria.

La KSLA ha anche posto i test tramite aerosol chimico in un contesto storico, citando una voluminosa serie di test non classificati portati allo scoperto durante udienze al Senato nel 1977. I test includevano esperimenti con composti biochimici sul pubblico. KSLA riferisce che “239 aree popolate sono state contaminate da agenti biologici fra il 1949 e il 1969.”

Una delle verità ovvie accettate sullo studio scientifico è il fatto che se gli scienziati propongono un’idea, poi quegli scienziati con accesso al pozzo senza fondo dei finanziamenti governativi segreti lo stanno già facendo.

E ‘molto probabile che le scie chimiche siano solo uno dei sintomi  della “geo-ingegneria”, che si svolge senza adeguato dibattito, notifica o qualsiasi forma di legalità, e con un disprezzo insensibile per i potenziali pericoli sia per la nostra salute che per il nostro ambiente.

Fonte:PrisonPlanet
Traduzione   http://ilupidieinstein.blogspot.it - Dakota Jones

Visionato e letto su:http://dionidream.wordpress.com/

31 GENNAIO 2013- LO SCEMPIO CHIMICO

  Nubi artificiali quadrate e scempio chimico anche oggi!Questa sera,i livelli delle micro-polveri di ricaduta...saranno a livelli stratosferici.


http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Rome_Tor_Vergata.2013031.aqua.250m
AERONET_Rome_Tor_Vergata.2013031.aqua.250m.jpg


LA MERDACCIA CHIMICA IN ARRIVO DA NORD


TUTTO L'ALBUM QUI:https://picasaweb.google.com/107299436303868624015/GENNAIO2013ILCIELODIGENOVACHEMTRAILSSENZATREGUA


 
Questa sera,i livelli delle micro-polveri di ricaduta...saranno a livelli stratosferici.
 


 ED ECCO COME PREVISTO QUI SOTTO I VALORI    DELLE POLVERI SOTTILI FUORI DA OGNI PARAMETRO LEGALE

SAN REMO 31-01-2013  ORE 20:04



Geoingegneria selvaggia -> nebbia di ricaduta -> polveri sottili -> malattie respiratorie -> tumori


**********************

David Keith, pernicioso geoingegnere, caldeggia l'uso di bario ed alluminio per contrastare gli effetti del cosiddetto "riscaldamento globale"

http://www.tankerenemy.com/2013/01/david-keith-pernicioso-geoingegnere.html#.UQqUxgFVsEg.facebook




mercoledì 30 gennaio 2013

Polveri sottili, nanoparticolato, malattie respiratorie e geoingegneria clandestina

            

Bronchiolite costrittiva: impennata di casi tra i militari di ritorno da Iraq ed Afghanistan (articolo di Ilaria Vacca)

L'articolo che proponiamo si incentra sull'insorgenza della bronchiolite costrittiva, una patologia respiratoria, fra i veterani statunitensi, di ritorno dai teatri di guerra in Medio Oriente. L'affezione è collegata all'inalazione di nanopolveri costituite da diossido di azoto (Nitrogen dioxide), biossido di zolfo etc. e siamo inclini a ritenere che non sia circoscritta ai reduci: sempre più spesso, infatti, tra i civili si rilevano disturbi e malattie (anche tumori) dell'apparato respiratorio che si spiegano, considerando la massiccia diffusione di inquinanti in nanoparticelle, attraverso le mortale operazioni di "bio-geoingegneria clandestina". Si tratta di una malattia confrontabile con le serie patologie riscontrate fra i soccorritori che, intervenuti sul luogo in cui erano state demolite le Torri gemelle il giorno 11 settembre 2001, respirarono micidiali polveri generate dalle esplosioni e dall'incendio. Anche il linfoma non Hodgkin, un tempo "appannaggio" dei partecipanti alle missioni di "pace", è putroppo oggi diagnosticato fra persone (giovani ed adulti) che non si sono mai recate nel Kosovo, in Iraq, in Afghanistan etc. La sardegna e la Liguria sono le regioni più colpite.


http://www.tankerenemy.com/2011/08/bronchiolite-costrittiva-impennata-di.html

Inquinamento da geoingegneria e polveri sottili: Telefonata all'arpal (30 gennaio 2013)
http://archive.org/details/InquinamentoDaGeoingegneriaEPolveriSottiliTelefona...

martedì 29 gennaio 2013

GIANNI LANNES...IO ACCUSO LO STATO

29 gennaio 2013
GIANNI LANNES ..
dopo l’incidente/attentato: “Io accuso lo Stato Italiano”


http://www.articolotre.com/2013/01/gianni-lannes-dopo-lincidente-io-accuso-lo-stato-italiano/135680

Gianni Lannes : "io accuso lo stato italiano-Gianni Lannes- 29 gennaio 2013- Non c'è dubbio: doveva essere un incidente stradale! Questa volta niente esplosivo o incendi.
Doveva passare come una banale casualità. Ignoti hanno manomesso i freni dell'auto! Le conseguenze non sono state drammatiche per un caso fortuito! Volevano solo impedirmi di parlare pubblicamente a Radio Roma Capitale, o c'è dell'altro?

Ho un desiderio, niente di vendicativo: avere per le mani in alto mare per 5 minuti gli sciacalli di ieri. Tanto per fargli comprendere fino in fondo il valore della vita.

So che devo guardarmi le spalle da alcuni apparati al vertice dello Stato italiano, più che dalla criminalità organizzata.

Due precisazioni a scanso di equivoci: dietro l'affare delle "navi dei veleni" ci sono gli Stati occidentali e quello italiano in particolare, comprese le multinazionali chimiche & nucleari.

A provocare i terremoti artificiali in Italia sono i criminali del governo USA ed i macellai della Nato, col benestare di chi comanda dall'estero per conto terzi nel nostro Paese. Ormai sono emerse le prove e saranno pubblicate a breve.

In conseguenza: milioni di persone in Italia si sono gravemente ammalate e migliaia muoiono ogni anno. Mezza Penisola è in balia dei terremoti innescati dalla mano militare.

Fatevene una ragione: la gente deve sapere la verità!

A tutt'oggi il magistrato applicato al caso dei miei attentati subiti in passato, non ha ancora cavato un ragno dal buco con l'ausilio dei carabinieri. Eppure ho sporto una dozzina di denunce documentate e circostanziate. Sono addirittura passati da casa a rubare un computer e qualcos'altro, nonostante la presenza all'ingresso dei carabinieri e non hanno lasciato segni di effrazione! Ma che bravi!

Ben due governi, Berlusconi e Monti hanno eluso le numerose interrogazioni ed interpellanze sul mio caso, non fornendo alcuna risposta!

Il 19 luglio 2011 con una semplice telefonata (evento unico in Italia) e senza alcuna motivazione il Ministero dell'Interno ha revocato la scorta della Polizia di Stato e la vigilanza dei carabinieri sotto la mia abitazione. E temo che la protezione accordata per quasi due anni – come mi avevo confidato un giudice – sia stata in realtà un modo per controllarmi più da vicino. Infatti, il primo capo scorta (da me scoperto e fatto allontanare) era soggetto molto vicino ai Servizi Segreti.

Ergo: non ho più alcuna fiducia nelle istituzioni e nelle autorità italiane.

Non sono un eroe, ma un uomo che non teme la morte! E' facile uccidere un essere umano; ma le sue idee non si possono ammazzare, mai. Esse si muoveranno nel cuore e nella mente di altri.

Esprimo il mio plauso alla trasmissione radiofonica Ouverture (a David e Andrea, in particolare) e a quanti stimano ed apprezzano il mio lavoro.

Sono commosso: grazie per la solidarietà e gli attestati di stima fraterna.

C'è da arrestare un genocidio e salvare l'Italia
!

       
La Verità sul Nucleare in Italia

Tanker Enemy Meteo - Chemtrails forecast meteo: Parigi: da Ville lumière a Ville merde

Tanker Enemy Meteo - Chemtrails forecast meteo: Parigi: da Ville lumière a Ville merde: Il 22 gennaio scorso una densa e nausebonda coltre chimica ha oscurato la Francia dalla Normandia a Parigi, arrivando sino a coprire le cost...

domenica 27 gennaio 2013

27-01-2013 GUERRA CLIMATICA IN PIENA REGOLA !

LIVELLO DELLE POLVERI SOTTILI A FONDO SCALA A SEGUITO DI PESANTE ATTIVITA' DI GUERRA CLIMATICA AKA SCIE CHIMICHE AKA GEOINGEGNERIA CLANDESTINA!
http://img338.imageshack.us/img338/779/20130127204716.jpg
 


LIVELLO DELLE POLVERI SOTTILI A FONDO SCALA A SEGUITO DI PESANTE ATTIVITA' DI GUERRA CLIMATICA AKA SCIE CHIMICHE AKA GEOINGEGNERIA CLANDESTINA!

http://img338.imageshack.us/img338/779/20130127204716.jpg



 

Previsioni completamente in contrasto con i livelli di polveri realmente misurabili.
 

Rosario Marcianò E infatti le rilevazioni hanno mandato quasi in tilt lo strumento. Quanto era il limite delle polveri da 10 PM? 20? Superato di quasi 700 volte!! le arpa dovrebbero perlomeno dare una spiegazione sul perché per le loro centraline va tutto bene!


IMMAGINE DAL SAT DI QUESTA MATTINA:
 http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2013027.terra.250m
2013-01-29-17-44-19: Superato ancora il livello delle polveri sottili a Sanremo

Superato ancora il livello delle polveri sottili a Sanremo, a seguito di intense attività di geoingegneria clandestina aka scie chimiche. Intensa nebbia di ricaduta osser
vabile all'orizzonte.

Nota: il limite massimo OMS per i PM è di 20 micron/metro cubo. Superato ampiamente. Altrettanto grave è il livello delle polveri al di sotto dei PM 10, ulteriormente pericolose per il sistema respiratorio e linfatico. In genere i PM compresi tra 2.5 e 0.3 non vengono assolutamente considerati (dalle ARPA) nella determinazione dei livelli di inquinamento.


http://youtu.be/CuZn1fYkFQY

     

                            

POLVERI SOTTILI E GEOINGEGNERIA CLANDESTINA
ESISTONO DUE VERITA'. QUESTE SONO LA VERITA' UFFICIALE, LADDOVE TUTTO E' IN ORDINE E SOTTO CONTROLLO E LA VERITA' VERA E CIOE' QUELLA COSTITUITA DALLE VERIFICHE SUL CAMPO, POICHE' NON FIDARSI DI QUANTO CI DICONO LE ISTITUZIONI E' QUANTOMENO PRUDENTE ED AUSPICABILE.


            

ESCLUSIVO! DOCUMENTO RISERVATO CONFERMA L'IMPIEGO DI DRONI PER LA MODIFICA CLIMATICA!
Aree interdette al volo per sorvolo droni mattina-sera - documento ENAV riservato ai piloti di linea

http://img841.imageshack.us/img841/4279/areeinterdettealvoloper.jpg

SPHÆRA LUX: SCIE CHIMICHE: La fine delle ipotesi, il Progetto ...

SPHÆRA LUX: SCIE CHIMICHE: La fine delle ipotesi, il Progetto ...: English Version Prima di tutto volevo dire una cosa SCIACONDENSARI GO HOME PLEASE !!! Per chi ama youtube questo articolo è reperibile ...

sabato 26 gennaio 2013

SCIE CHIMICHE EVANESCENTI



Rosario Marcianò
Negli ultimi tre anni gli aerei che irrorano composti di cui si è già ampiamente parlato (tra questi, vi sono anche elementi biotecnologici), usano spesso composti che non persistono che pochi secondi, comportandosi come le fantomatiche scie di condensazione. Di questo spiacevole risultato dobbiamo ringraziare la non più corretta (ed aggiornata) cassa di risonanza che, da anni, parla di scie persistenti come unica caratteristica per le scie chimiche. Nulla di più errato! Queste scie persistenti vengono ora usate più raramente, con una percentuale, durante il mese, del 7/10%. Per il resto dei giorni vengono irrorate sostanze molto più assimilabili alle scie di condensa, ma che non lo sono (azione, reazione --> dissimulazione). Allora... come distinguerle?
Molto semplice. Il cielo appare ovattato, seppure tende a mantenere una parvenza di azzurro pallido e, particolare importantissimo, la visibilità è ampiamente ridotta. A distanza di poche centinaia di metri e, soprattutto in corrispondenza del sole, si noterà una densa foschia. E la nebbia chimica di ricaduta. Inoltre le scie non persistenti apparentemente "di condensa" stanziano alle stesse quote dei cumui. Chiaro quindi che si tratta di scie chimiche. Non cadete nella trappola.






http://www.tankerenemy.com/2011/01/cancellare-le-scie-chimiche.html

http://www.tanker-enemy.tv/persistent-and-non-persistent-chemtrails.htm
http://www.tanker-enemy.tv/persistent-trails-hoax.htm
http://www.tanker-enemy.tv/contrails-fraud.htm
http://www.tanker-enemy.tv/doppler-radar-and-chemtrails.htm
http://www.tanker-enemy.tv/radio-lupo-solitario-intervista.htm
http://www.tanker-enemy.tv/aerosol-mode-on.htm

Attenzione quindi! Il nostro lavoro viene seguito dagli avvelenatori ed essi hanno preso le dovute contromisure. Non fatevi ingannare! Aerei tanto bassi da poter essere avvistati ad occhio nudo, non devono emettere alcuna scia, neppure non persistente. Spero che chi fa informazione faccia frutto di quanto qui scritto.
Eccellente e chiarissimo Documento.
Delle metodiche descritte da questo brevetto, se ne osserva l'applicazione in questi giorni e non solo.
Grazie ancora una volta Ragazzi, per la vostra tenacia ed assidua presenza!

venerdì 25 gennaio 2013

VERGOGNA !!!






Questa è la Merdaccia che ci fanno respirare i potenti...tutti lo sanno ma nessuno fa niente per fermarli. Non sono scie di condensazione a cristalli di ghiaccio, come quelle che c'erano fino a 10 anni fa o che raramente si vedono ancora oggi ma che spariscono entro 30-50 secondi. Queste sono scie create apposta dall'uomo con tonnellate di componente chimico, in maggioranza OSSIDO DI ALLUMINIO, TORIO, SILICIO, BARIO e altri Metalli pesanti.


Il BARIO facilita i progetti di modifica del clima, perché può generare la formazione di nubi ad umidità estremamente bassa, laddove le nubi naturali non possono formarsi. L'ossido di BARIO (un sale) è un disseccante e può essere usato dai militari per deumidificare le nubi ed impedire così le precipitazioni. Sappiamo che i militari statunitensi stanno diffondendo in atmosfera, da anni, per mezzo di velivoli appositi, differenti composti di BARIO. L'università dell'Alaska ha diffuso il BARIO nello spazio per studiare le linee del campo magnetico della terra. I militari hanno usato i sali di BARIO nei cieli di territori nemici, come Libia, Panama, Afghanistan ed Iraq, al fine di cagionare malesseri nella popolazione. Un rapporto recente della base dell'aeronautica di Wright-Patterson conferma che l'aviazione militare sta spruzzando il TITANATO di BARIO attraverso tutti gli Stati Uniti ed in Europa per facilitare gli studi avanzati sulle trasmissioni radar.

Con il controllo del Clima, Pioggia, Neve o temperature polari e tropicali sono per la maggior parte create da una fusione di componenti chimici rilasciati ad alta quota che in poche ore sono in grado di modificare il clima a seconda delle esigenze stabilite. Avete presente quei sacchetti di ghiaccio sintetico che vendono in farmacia o che ti danno al prontosoccorso? Quelli che battendo un colpo sulla busta formano il ghiaccio per alleviare gli ematomi? Bene, quel componente se rilasciato a una certa quota in tonnellate di quantità, può provocare correnti di aria ghiacciata che mischiate ad altre polveri possono far nevicare anche in pieno Agosto. Quest'anno infatti in Piemonte hanno provato a far nevicare anche ad Aprile e ci sono riusciti! Ai primi di Maggio avevamo ancora venti gelidi come in inverno e guarda caso il cielo era pieno di scie chimiche... Anche le alluvioni e lo straripamento dei fiumi è un effetto del controllo climatico. I disastri che sono capitati quest'anno nel Veneto e in Campania non sono stati causati da effetti naturali. Con 180 / 250 voli al giorno e tonnellate di componente chimico possono modificare tutto questo. I voli si intensificano soprattutto di notte o dopo che i primi passaggi hanno creato le finte nubi. Una volta sviluppato il primo strato, da terra non è più possibile vedere l'intensificazione dei voli e delle scie. Se potessimo vedere i tracciati sotto le nuvole, anche il più scettico si renderebbe subito conto che è tutto vero...una ragnatela avrebbe meno linee del cielo




Qual'è il loro interesse?? Una guerra potrà essere combattuta con alluvioni di proporzioni bibliche o con un caldo insopportabile a livello umano, grazie all'effetto nubi a lente di ingrandimento. Tutto questo senza infierire sul territorio, come potrebbe fare un esplosione nucleare, che renderebbe il territorio inutilizzabile per chiunque, anche per il vincitore. Il terreno delle nostre campagne diventerà sterile, annullando la crescita di frutta e verdura. Le case farmaceutiche, già d'accordo, venderanno sementi speciali ad unica fruttificazione, così i contadini saranno costretti a comprare ogni anno i sementi da loro, chiaramente a prezzi stellari.


Ma l'effetto non si limita al clima, al terreno, alla vegetazione, agli animali e all'acqua ma soprattutto all'uomo. Cosa causa sull'essere umano e nella nostra sfera di vita? Tumori, Leucemie, Sars, Aviaria, Mucca pazza, perdita di capelli, ecc. I sintomi più ricorrenti riportati dai cittadini più sensibili sono: tosse secca persistente, malessere respiratorio e intestinale, polmonite, affaticamento, letargia, capogiro, disorientamento, forte emicrania, dolori muscolari e alle giunture, epistassi, diarrea, feci sanguinolente, depressione, ansietà , incontinenza e tic nervosi. I primi a risentire degli effetti di queste scie chimiche sono chiaramente gli anziani, i giovani e le persone indebolite da malattia o in cattive condizioni fisiche. Le solite case farmaceutiche venderanno medicinali per le nuove malattie causate dalle polveri delle scie e altri miliardi ricadranno nelle casse di chi ha sviluppato il progetto. Guardatevi i video caricati e fatevi un giro su Youtube o su un qualunque motore di ricerca e approfondite l'informazione sulle scie chimiche, così capirete!

E' UN PERICOLO TERRIBILE PER LE NOSTRE VITE. DOBBIAMO FAR QUALCOSA PER FERMARE QUESTI MALEDETTI AEREI.


L'informazione, il Tam Tam la diffusione di queste informazioni possono far qualcosa. Non è giusto che altri uomini decidano di usare l'umanità come cavie da laboratorio. Non siamo animali ma esseri umani e dobbiamo difendere la nostra libertà di vita.
Domani potrebbe essere troppo tardi. E' facile dire ma si...che me ne frega...se si deve morire si muore, oppure pensare che i potenti non farebbero mai del male ai loro cittadini, perchè ai vertici del potere le nostre vite non valgono niente.Ci sono personaggi che se potessero sterminare l'intera popolazione mondiale lo farebbero domani mattina. Il mondo non è nelle mani dei buoni...ormai è evidente no?? Quindi non stupitevi se stanno facendo questo sulle nostre città! Chi comanda l'operazione vive dall'altra parte dell'oceano...per questo non si preoccupano degli effetti! Anche i politici davanti a questo sono con le mani legate, in quanto il comando è più potente di loro, ma devono tenere conto che l'aria che respiriamo la respirano anche i loro figli e familiari. Quando si ammaleranno, sarà troppo tardi anche per loro. Fate qualcosa...SUBITO!!!TUTTI I LINK MIGLIORI.

L’Alba del Dominio Elettromagnetico -
http://www.youtube.com/watch?v=Gnmipy3Hjwc&feature=related

Guerra Climatica –History Channel - http://www.youtube.com/watch?v=zC4NZlK6zl8&feature=related

Atlante deiCieli Chimici - http://www.youtube.com/watch?v=zbJ4uCX42U4&feature=player_embedded

HAARP Controllo Mentale - http://www.youtube.com/watch?v=-s6TjO1QqWM&feature=related

Scie Chimiche ne parla Di Pietro - http://www.youtube.com/watch?v=yZvXMza9VI4&feature=related

Visto in Alta Quota da un Aereo - http://www.youtube.com/watch?v=pzAGL5p6DRI&feature=related

Conferme dal Dott. Giorgio Pattera – Laureato in Scienze Biologiche -
http://www.youtube.com/watch?v=M0kPTm79iew&feature=related

Conferenza in Veneto - http://www.youtube.com/watch?v=xUeZgHjQQiU&feature=related

Rai 3 – Manipolazione Climatica - http://www.youtube.com/watch?v=CkGf5jsrD3Q&feature=related

Intervista Radiofonica - http://www.youtube.com/watch?v=hN1nNlgUldo&feature=related

Aeroporto di Bologna ammette il rilascio di scie chimiche - http://www.youtube.com/watch?v=2XmHfa4qvBM&feature=related

Lettera anonima di un meccanico dell’Aeroporto - http://www.youtube.com/watch?v=IXYBB1KnQHM&feature=fvwrel

Piero Pelù ne parla ma viene censurato - http://www.youtube.com/watch?v=8IESrgQtjig&feature=related

Testimonianza dell’ex Capo dell’FBI di Los Angeles - http://www.youtube.com/watch?v=noTJIWhrLKg&feature=related

Italia - Comitato di Firenze – http://www.youtube.com/watch?v=zC4NZlK6zl8&feature=related

Controllo HAARP - http://www.youtube.com/watch?v=KDYHVNBX9pQ&feature=related

La Difesa sa!! Scie Chimiche - http://www.youtube.com/watch?v=y2MTaw3hE0s&feature=relmfu

Scie di condensa o scie chimiche? http://www.youtube.com/watch?v=FrDO6KYpslQ&feature=relmfu

Conferenza del 2007 - http://www.youtube.com/watch?v=DT7EGGVUjeE&feature=related

Progetto HAARP - http://www.youtube.com/watch?v=1t-_J6omj4E&feature=related

Analisi e Parametri - http://www.youtube.com/watch?v=P766afGNxlQ&feature=related

Dati Analizzati - http://www.youtube.com/watch?v=xJG1g_-6fO8&feature=related

Cosa sono le Scie Chimiche 1di2 - http://www.youtube.com/watch?v=ZF4d2r-kevo

Cosa sono le Scie Chimiche 2di2 - http://www.youtube.com/watch?v=45QUzCS3WD4&feature=relmfu

TG1 – Modifica del Clima - http://www.youtube.com/watch?v=zIh0GikkWE4&feature=related

TG2 – Conferma Modifica climatica - http://www.youtube.com/watch?v=5pF9j6bq6V4&feature=relmfu

TG Sardegna - http://www.youtube.com/watch?v=Yh68TRH7oy0&feature=related

Le prove in Trentino - http://www.youtube.com/watch?v=ItSirAglGuI&feature=related

Descrizioni Chiare - http://www.youtube.com/watch?v=oUJMHRJR1pM&feature=related

Informazioni Scie chimiche - http://www.youtube.com/watch?v=bw-AjalTyDQ&feature=related

Agghiacciante rilascio di scie a Torino - http://www.youtube.com/watch?v=1rG3CO9pEF4&feature=related

Discovery Channel – Le Scie Chimiche!!!!!!!!!
1di5 - http://www.youtube.com/watch?v=hKEoEHPOKuI&feature=BFa&list=PL6120356EA565CB14

2di5 http://www.youtube.com/watch?v=dZV8GfiPpYU&feature=BFa&list=PL6120356EA565CB14

3di5 http://www.youtube.com/watch?v=1UNdyrgCVHg&feature=BFa&list=PL6120356EA565CB14

4di5 http://www.youtube.com/watch?v=lnJ8iHdTHzg&feature=BFa&list=PL6120356EA565CB14

5di5 http://www.youtube.com/watch?v=7XLWEbbY12M&feature=BFa&list=PL6120356EA565CB14

Le prove ad alta quota - http://www.youtube.com/watch?v=kYKQk6MTIBI&feature=related

Rebus – Scie Chimiche 2009
1di5 http://www.youtube.com/watch?v=SCQt4bcBg6Y
2di5 http://www.youtube.com/watch?v=IKLVLrqQOa4
3di5 http://www.youtube.com/watch?v=-UwbgfAx-Xc&feature=relmfu
4di5 http://www.youtube.com/watch?v=xo1sUtxa7rY&feature=relmfu
5di5 http://www.youtube.com/watch?v=_ZiWrtQasK0&feature=relmfu
Cielo estremo su Amsterdam - http://www.youtube.com/watch?v=AKGvuOSs6qU&feature=related
Cielo pazzesco su Barcellona - http://www.youtube.com/watch?v=iFHFzeRm3So&feature=related

Cosa Stanno spruzzando nei cieli – Documento su TV Americana –
1di8 http://www.youtube.com/watch?v=VHHRIgFPE-k&feature=related
2di8 http://www.youtube.com/watch?v=cEef1dgYC1c&feature=relmfu
3di8 http://www.youtube.com/watch?v=Dg3PT0HWgqw&feature=relmfu
4di8 http://www.youtube.com/watch?v=NEyecHTb0a4&feature=relmfu
5di8 http://www.youtube.com/watch?v=RffC1rlEcuI&feature=relmfu
6di8 http://www.youtube.com/watch?v=epW-Tadnrco&feature=relmfu
7di8 http://www.youtube.com/watch?NR=1&feature=endscreen&v=d2FeZriPKeg
8di8 http://www.youtube.com/watch?v=wgetXlO_nfk&feature=relmfu

Report e Cicap - http://www.youtube.com/watch?v=s9Q0h6TYI7M&feature=related

Prove da Anonimous - http://www.youtube.com/watch?v=MB6TleQcjlo&feature=related
Iridescenze da Bario - https://www.facebook.com/photo.php?fbid=136066189865805&set=p.136066189865805&type=1&theater

Interno Aerei Cisterna - https://www.facebook.com/photo.php?fbid=293991907365185&set=a.167524510011926.33838.100002631347645&type=1&theater

Aerei Cisterna 2 - https://www.facebook.com/photo.php?fbid=457198274292071&set=a.242944559050778.73113.117166361628599&type=1&theater

I segreti di Obama……. - http://www.youtube.com/watch?v=DHr_n39uCEU&feature=related


www.youtube.com
Da alcuni anni, e con sempre maggiore frequenza, nei nostri cieli appaiono inspiegabili 'scie' biancastre, troppo basse, troppo voluminose, troppo persistent...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...